LETTERA APERTA A SOFIA LOREN

Standard

 

 

 

 

 

 

LETTERA APERTA A SOFIA LOREN

 

Buongiorno Sofia,
scriviamo il tuo nome così come si scriveva in Italia quando andavamo ad ammirarti al cinema.
Questa lettera te la inviamo a nome di tutte le persone che in Venezia combattono per salvare la città e la sua laguna da degrado, inquinamento e speculazione.
Siamo organizzati in un comitato – No Grandi Navi a Venezia – e ci stiamo impegnando perché siano estromesse dalla laguna le grandi navi da crociera che passano a pochi metri da Piazza San Marco, provocando danni alla città e al suo ecosistema,
Figurati che di questi mostri ne entrano in laguna oltre 700 ogni estate! La loro presenza genera in città un affollamento invivibile, provoca inquinamento atmosferico (i fumi di una sola nave equivalgono a quelli di 14.000 auto) e deteriora, con onde,vibrazioni e risucchi le fondazioni di Venezia e i fondali della laguna.
Come se non bastasse queste navi diventano ogni anno più grandi e con la loro stazza aumenta anche il danno per la fragile Venezia.

Sappiamo che tu sei la madrina di uno di questi mostri, la MSC Divina, la più grande di tutte, che ha in progetto di fare scalo a Venezia a partire da giugno.
Noi non possiamo credere che tu voglia associare il tuo nome, che in Italia e nel mondo è leggenda, con una nave che contribuisce alla distruzione di Venezia, patrimonio dell’umanità.

Ti chiediamo di rinunciare al tuo ruolo di madrina, e per questo gesto a Venezia e nel mondo sarai sempre considerata Divina. Venezia è di tutto il mondo, aiutaci a salvarla!

COMITATO NO GRANDI NAVI – LAGUNA BENE COMUNE – VENEZIA

Annunci

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...