BRACCIA AL CIELO

Standard

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

info@unaltrolido.com  www.unaltrolido.com 

130 persone per ricordare i 130 alberi della pineta scomparsa

con i versi di 130 poeti 

Braccia al cielo 

Domenica 5 agosto, ore 18,30 – Lido di Venezia,

Spazio antistante il Palazzo del Cinema 

Flash mob: braccia al cielo, vestiti di bianco, in luogo dei 130 alberi della pineta abbattuta

Performance: Un nuovo seme germoglia 

Braccia al cielo: sono quelle degli alberi, che ben radicati nella terra li congiungono entrambi. In questa posizione, per un tempo sufficiente, domenica 5 agosto al Lido di Venezia, davanti a Palazzo del Cinema, 130 persone ricorderanno con un flash mob i 130 alberi della pineta distrutta nei pressi del Palazzo del Cinema. Momento di meditazione nel quale i loro corpi congiungeranno simbolicamente così, come gli alberi, cielo e terra, facendosi attraversare dall’energia di entrambi. Saranno vestite di bianco, colore sì della purezza, ma anche, nelle antiche culture, della morte, il colore delle ossa. Abitanti ed amanti del Lido esprimono il loro dolore per l’amata pineta scomparsa, hanno bisogno di ritrovare se stessi nello spazio violentato. Indosseranno versi di poeti e poete che in tante occasioni hanno manifestato il loro sentimento di empatia verso gli alberi. In contemporanea al flash mob, una performer vivrà una danza di rinascita, la rinascita dal piccolo seme.  (A.B.)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...