LIDO DI VENEZIA. INAUGURAZIONE DEL PIAZZALE QUARANTA MILIONI (BUTTATI AL VENTO)

Standard

LIDO DI VENEZIA. QUARANTA MILIONI BUTTATI AL VENTO PER APRIRE E RICHIUDERE IL BUCO SU CUI SAREBBE DOVUTO SORGERE IL NUOVO PALAZZO DEL CINEMA.

OGGI POMERIGGIO INAUGURAZIONE SOLENNE DEL PIAZZALE QUARANTA MILIONI ALLA PRESENZA DEL SINDACO-PAGLIACCIO…

Annunci

»

  1. Quello che lascia maggiormente sconcertati è la mancanza di una opposizione in Comune. Da lustri le giunte comunali , di vario colore, sembrano agire in un’unica direzione , contando contemporaneamente su inspiegabili indulgenze. E la direzione non è quella dell’interesse di Venezia.
    D’accordo, Tomas Mann ed il suo mondo sono morti e sepolti, ma avere come modello le capitali di qualche sultanato arabico non mi pare il massimo.
    Avevamo un’occasione (Casson) e ce la siamo lasciata scappare!

    • …giunte di diversi colori??? Casson una alternativa??? forse mi sbaglio ma non vengono tutti dalla stessa parte?? centimetro più centimetro meno…
      Ricordo che l’attuale sindaco di Venezia…… cavolo non mi ricordo il nome… beh quello lì,è dalla stessa parte di Costa e Cacciari, ma più che altro della stessa “pasta”.
      Aimè servirebbe qualcuno che prendesse davvero le cose in mano, ma tutti i veneziani preferiscono le citazioni filosofiche piuttosto che qualcuno che si rimbocchi le maniche!!!!!!

  2. Infatti, ormai il nodo prioritario è quello di individuare persone realmente motivate – sul piano politico – alla soluzione dei gravi problemi veneziani, persone capaci di sollevarsi al di sopra delle parti e degli interessi delle squallide lobbies che imperversano in laguna da troppo tempo.

  3. La verità e’ che il comune si fa i soldi con questi appalti fantasma. E’ come in tutta Italia, si riciclano soldi dei piccoli maffioncini.
    Guarda i 3 palazzinari pazzi che abbiamo a lido: de col russo e de martino, falsi ipocriti, gente senza scrupoli che per i soldi sono capaci di cementificare il lido di costruzioni orribili e sopratutto inutili! Sotto sotto Quello che vuole il comune e’ che il Lido diventi una specie di mega albergo. Ci costruiscono solo alberghi, finti alberghi chiamandole foresterie.. Per non parlare delle cazzate che hanno intenzione di
    Costruire all’ospedale al mare con l’altra ditta…come si chiama…quella del palazzo del cinema…
    Il lido non e’ mai stato più brutto di così

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...